Le differenze fra Galaxy S8 e Galaxy S9 sono minime dal punto di vista estetico. La novità più importante consiste nel riposizionamento del lettore di impronte digitali, sotto alla fotocamera posteriore. Meglio, ma comunque ancora non perfetto. Abbiamo poi la fotocamera ad apertura variabile su S9, anche se di reali benefici è difficile trovarne, ma in generale qualche miglioramento c’è stato. Abbiamo poi l’audio stereo, sfruttando la capsula auricolare. Peccato per il prezzo, di 70€ superiore al lancio di S8, senza considerare l’attuale svalutazione di quest’ultimo. Questo ed altro, nel nostro video confronto a seguire.